FACOLTA' DI INGEGNERIA       Universita' di Pavia
Home
  ImmatricolarsiCDL > Indice
Organizzazione e Sedi
Immatricolarsi ai C.d.L.
Immatricolarsi ai C.d.L.M.
Orientamento
Didattica
Prenotazione Aule
Master a.a 2013/14
Esami: Iscrizioni online
Ricerca Scientifica
Servizi
Rapporti con Imprese
Tirocini didattici
Eventi e Iniziative
Bandi e Offerte lavoro
La stampa parla di noi
Esami di Stato
Mobilità/Erasmus
Rapporti di riesame
Guida dello Studente
Scorciatoie
Cerca nel sito
Per immatricolarsi ai C.d.L. (triennali)

Test di ingresso - prerequisiti - debiti formativi

Immatricolazione ai corsi di laurea triennali

1. Requisiti di ammissione ai Corsi di Laurea (triennali) in Ingegneria
2. Verifica del possesso dei requisiti di ammissione
3. Come interpretare i risultati del TOLC
4. Obblighi formativi (OFA) per la matematica
5. Obblighi formativi (OFA) per la lingua inglese
6. Calendario dei test
7. Iscrizione ai test
8. Immatricolazione di studenti 'bravissimi'
9. Trasferimento da altri Corsi di Studio

Immatricolazione al corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura

1. Requisiti di ammissione ai Corsi di Laurea (triennali) in Ingegneria

Per l’immatricolazione ai Corsi di Laurea (triennali) della Facolta' di Ingegneria dell'Universita' di Pavia, lo studente deve essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi della legislazione vigente.

Per l’iscrizione al Corso di Laurea e' inoltre richiesto il possesso da parte dello studente di un’adeguata preparazione iniziale per quanto riguarda la matematica e la lingua inglese.

Per la matematica le conoscenze richieste sono le seguenti:

  • Aritmetica ed Algebra: Proprieta' e operazioni sui numeri (interi, razionali, reali). Valore assoluto. Potenze e radici. Logaritmi ed esponenziali. Calcolo letterale. Polinomi (operazioni, decomposizione in fattori). Equazioni e disequazioni algebriche di primo e secondo grado o ad esse riducibili. Sistemi di equazioni di primo grado. Equazioni e disequazioni razionali fratte e con radicali.
  • Geometria: Segmenti ed angoli; loro misura e proprieta'. Rette e piani. Luoghi geometrici notevoli. Proprieta' delle principali figure geometriche piane (triangoli, circonferenze, cerchi, poligoni regolari, ecc.) e relative lunghezze ed aree. Proprieta' delle principali figure geometriche solide (sfere, coni, cilindri, prismi, parallelepipedi, piramidi, ecc.) e relativi volumi ed aree della superficie.
  • Geometria analitica e funzioni numeriche: Coordinate cartesiane. Il concetto di funzione. Equazioni di rette e di semplici luoghi geometrici (circonferenze, ellissi, parabole, ecc.). Grafici e proprieta' delle funzioni elementari (potenze, logaritmi, esponenziali, ecc.). Calcoli con l’uso dei logaritmi. Equazioni e disequazioni logaritmiche ed esponenziali.
  • Trigonometria: Grafici e proprieta' delle funzioni seno, coseno e tangente. Le principali formule trigonometriche (addizione, sottrazione, duplicazione, bisezione). Equazioni e disequazioni trigonometriche. Relazioni fra elementi di un triangolo.

Per la lingua inglese, il livello di conoscenza richiesto corrisponde al livello di soglia B1 del Quadro Comune Europeo di riferimento delle lingue stabilito dal Consiglio d’Europa. La conoscenza della lingua inglese puo' essere dimostrata all'atto dell'immatricolazione al Corso di Laurea attraverso idonea certificazione.

Eventuali carenze nel possesso delle conoscenze di cui ai punti precedenti non pregiudicano la possibilita' di immatricolazione che, in questo caso, avviene con l’attribuzione di obblighi formativi aggiuntivi (OFA) che devono essere annullati entro il primo anno di corso.

2. Verifica del possesso dei requisiti di ammissione

Gli studenti che intendono immatricolarsi ai Corsi di Laurea (triennali) della Facolta' di Ingegneria devono sottoporsi ad una verifica obbligatoria, ma non selettiva, delle loro conoscenze scientifiche, nonche' delle loro capacita' logiche e di comprensione verbale. Le prove permettono l’autovalutazione da parte delle studente delle proprie attitudini al fine di intraprendere con successo gli studi in ingegneria e sono anche finalizzate all’accertamento dell’adeguata preparazione iniziale per quanto riguarda la matematica e l’inglese, come indicato nel precedente punto 1.

La prova si identifica nel test TOLC, gestito a livello nazionale dal CISIA ed erogato presso la sede della Facolta' di Ingegneria, secondo un calendario (evidenziato nella home-page del sito di Facolta' (http://ingegneria.unipv.it), che prevede di norma quattro sessioni nel periodo compreso fra marzo e settembre. L’ultima sessione utile ai fini dell’immatricolazione si svolge nei primi giorni di settembre.

Il TOLC e' un test individuale, diverso da studente a studente, erogato con modalita' “on line” in aule informatiche accreditate, ed e' composto da quesiti selezionati automaticamente e casualmente da un software gestito dal CISIA, cosi' che tutti i test generati abbiano una difficolta' analoga.

L’iscrizione al test si effettua in via telematica direttamente attraverso il sito-web del CISIA. L’iscrizione ha un costo di Euro 28,00 che sono pagabili con carta di credito o con bonifico bancario.

Lo studente puo' accettare il risultato del test, compresi gli eventuali OFA, oppure rifiutarlo, presentandosi alle prove successive quante volte ritenga opportuno, fino all’ottenimento del risultato desiderato, con l’unico vincolo di lasciare trascorrere l’intervallo di almeno un mese fra una prova e la successiva. Per ogni nuova iscrizione va rinnovato il pagamento di Euro 28,00. Qualora lo studente non possa partecipare al test nella data e nella sessione per la quale ha effettuato l’iscrizione e pagato la relativa quota, puo' effettuare una nuova iscrizione per una data successiva sempre nella medesima sede utilizzando il contributo spese precedentemente versato.

Lo studente riceve dal CISIA la certificazione del risultato ottenuto e puo' utilizzarla in tutte le sedi universitarie che aderiscono all’iniziativa del Test on-line TOLC per l’a.a. di riferimento, nel rispetto delle regole stabilite dalla sede per l’utilizzo dei risultati ottenuti (N.B. ogni sede adotta diversi criteri di valutazione dei risultati del test ai fini dell’ammissione ai propri Corsi di Laurea).

Al termine della prova lo studente ha la possibilita' di vedere immediatamente a video il dato di sintesi della prova sostenuta, il punteggio per ogni sezione e il punteggio totale espresso in termini assoluti. La visione a video dei risultati conferma l’avvenuto salvataggio con successo dei dati e delle risposte date da ciascuno studente.

Per accedere al test, lo studente deve essere iscritto almeno al quarto anno degli Istituti Secondari Superiori, pena la nullita' del risultato conseguito.

Ai fini dell’immatricolazione i Corsi di Studio della Facolta' di Ingegneria dell’Universita' di Pavia, il risultato del TOLC e' mantenuto valido fino all’anno accademico successivo a quello di riferimento (ad esempio, i risultati dei test effettuati nell’anno 2014 sono validi, non solo per l’a.a. 2014/15, ma anche ai fini dell’immatricolazione nell’anno 2015/16).

Gli studenti, all’atto dell’iscrizione al TOLC, possono dichiarare di essere portatori di disabilita'. Gli uffici dell’Universita' prenderanno contatto con lo studente per concordare gli accorgimenti necessari.

Il TOLC e' composto da  40 quesiti suddivisi in 4 sezioni. Le sezioni sono Matematica, Scienze, Logica, Comprensione Verbale.

 Il tempo a disposizione per lo svolgimento della prova e' di 1 ora e 45 minuti, cosi' suddiviso:

Sezione

Numero quesiti

Tempo a disposizione

Matematica

20

60 minuti

Scienze

10

20 minuti

Logica

5

15 minuti

Comprensione verbale

5

10 minuti

Totale

40

1 ora e 45 minuti

Al termine delle 4 sezioni sopraindicate, per chi non sia dotato di idonea certificazione di conoscenza della lingua inglese, e' contemplata una quinta sezione finalizzata all’accertamento della lingua inglese, composta da 30 quesiti. Il tempo a disposizione per rispondere alla sezione di inglese e' di 15 minuti.

Il TOLC, comprensivo della sezione di inglese, ha quindi una durata complessiva di 2 ore.

3. Come interpretare i risultati del TOLC

I risultati del TOLC vanno esaminati sotto due differenti profili:

  • Ai fini dell’autovalutazione dell’attitudine ad intraprendere con successo gli studi in ingegneria.
  • Ai fini dell’accertamento del possesso dei requisiti conoscitivi per quanto riguarda la matematica e l’inglese e la conseguente possibilita' di immatricolarsi senza obblighi formativi aggiuntivi (OFA)

Ai fini dell’autovalutazione, va preso in considerazione il punteggio totale, calcolato in base al numero di risposte esatte, sbagliate e non date nelle prime 4 sezioni (escludendo quindi la sezione di lingua inglese), secondo le seguenti attribuzioni:

  • Per ogni risposta corretta: 1 punto
  • Per ogni risposta non data: 0 punti
  • Per ogni risposta errata: - 0,25 punti (penalizzazione)

Il confronto del punteggio ottenuto con i valori di riferimento sotto indicati (definiti sulla base degli esiti ottenuti a livello nazionale negli anni precedenti) consente un’autovalutazione dell’attitudine per gli studi di ingegneria.

Nei TOLC eseguiti nel corso del 2013 in varie sedi italiane (circa 4500 partecipanti), il punteggio medio e' risultato pari a 16,23 (il punteggio massimo teorico e' 40,00) e i punteggi conseguiti sono i seguenti:

  • Punteggio > 26,5 conseguito dal 10% dei partecipanti
  • Punteggio > 22,7 conseguito dal 20% dei partecipanti
  • Punteggio > 17,5 conseguito dal 40% dei partecipanti
  • Punteggio > 13,5 conseguito dal 60% dei partecipanti
  • Punteggio > 12,0 conseguito dal 70% dei partecipanti
  • Punteggio > 9,0 conseguito dal 80% dei partecipanti

Ai fini dell’accertamento della prescrizione di obblighi formativi aggiuntivi (OFA), per la Facolta' di Ingegneria dell’Universita' di Pavia, indipendentemente dal punteggio complessivo, vanno presi in considerazione, i risultati ottenuti nella sezione 1 (matematica) e nella sezione 5 (inglese). In particolare:

  • l’immatricolazione avviene senza obblighi formativi aggiuntivi (OFA) per la matematica se lo studente risponde correttamente ad almeno 10 domande su 20 nella sezione 1 "matematica";
  • l’immatricolazione avviene senza obblighi formativi aggiuntivi (OFA) per la lingua inglese se lo studente risponde correttamente ad almeno 21 domande su 30 nella sezione 5 “inglese”.

4. Obblighi formativi (OFA) per la matematica

L’OFA per carente conoscenza della matematica implica la necessita' che lo studente si impegni seriamente nelle attivita' didattiche aggiuntive che vengono organizzate dalla Facolta', in genere nel mese di settembre, per recuperare le conoscenze indispensabili ad affrontare, con probabilita' di successo, gli studi in Ingegneria.

L’OFA puo' essere annullato:

  • superando la prova di matematica (analoga per tipologia a quella affrontata nel test di settembre) che si tiene al termine dell’insegnamento di recupero tenuto nel mese di settembre, purche' lo studente abbia frequentato almeno il 75% di tale insegnamento;
  • superando, come primo esame, almeno uno degli esami relativi agli insegnamenti di matematica impartiti durante il primo semestre del primo anno;
  • superando l’eventuale prova “in itinere” (che si tiene all’inizio della sessione invernale degliĀ  esami) relativa ad eventuali insegnamenti di matematica di tipo annuale.

IL mancato annullamento dell’OFA per la matematica implica l’impossibilita' per lo studente di sostenere esami di profitto di insegnamenti diversi da quelli di matematica (Analisi, Geometria e Algebra)

Il mancato annullamento dell’OFA entro il 30 settembre del 1° anno implica l'impossibilita' di iscriversi al 2° anno in posizione regolare.

5. Obblighi formativi (OFA) per la lingua inglese

L’OFA determinato da carente conoscenza della lingua inglese implica la necessita' che lo studente si impegni nello studio della lingua, anche avvalendosi degli insegnamenti organizzati a tal fine dalla Facolta' di Ingegneria, con il supporto del Centro Linguistico dell’Ateneo.

L’OFA puo' essere annullato con una delle seguenti modalita':

Il mancato annullamento dell’OFA entro il 30 settembre del 1° anno implica l'impossibilita' di iscriversi al 2° anno in posizione regolare.

6. Calendario dei test

I TOLC si svolgono presso la sede della Facolta' di Ingegneria di Pavia nelle date che sono evidenziate nella home page del sito di Facolta' (http://ingegneria.unipv.it).

7. Iscrizione ai test

L’iscrizione ai test anticipati TOLC si effettua in via telematica direttamente attraverso il sito-web del CISIA. L’iscrizione ha un costo di Euro 28,00, pagabili con carta di credito o bonifico bancario.

Onde evitare eventuali errori durante la compilazione della modulistica online, l'iscrizione sara' possibile SOLO dopo l'espletamento della prova della sessione precedente.

Per l’effettuazione del test, i partecipanti devono presentarsi presso la Facolta' di Ingegneria di Pavia (via Ferrata 1) all’ora indicata all’atto dell'iscrizione muniti dei documenti richiesti.

8. Immatricolazione di studenti 'bravissimi'

Gli studenti che abbiano riportato nell'esame di maturita' un voto maggiore o uguale di 95/100 sono esonerati dall’obbligo di sostenere le prime quattro sezioni del TOLC e possono immatricolarsi al Corso di Studio senza OFA per la matematica.

Per evitare l’OFA per l’inglese, gli stessi studenti devono pero' dimostrare di possedere una sufficiente conoscenza della lingua inglese producendo un'idonea certificazione o superando la sezione 5 (lingua inglese) del TOLC. In quest’ultimo caso, lo studente deve iscriversi all’intero TOLC e affrontare la sezione 5).

Si informa che, di norma, l'Universita' di Pavia offre rilevanti agevolazioni per quanto riguarda il pagamento delle tasse agli studenti che si immatricolano ad un corso di laurea o di laurea magistrale a ciclo unico e che abbiano conseguito la maturita' con il punteggio pari a 100/100. Per verificare le agevolazioni vigenti clicca qui

9. Trasferimento da altri Corsi di Studio

Gli studenti che chiedono il passaggio o il trasferimento a Corsi di Studio della Facolta' di Ingegneria provenendo da altri Corsi di studio dell’Ateneo o di altre sedi universitarie devono dimostrare il possesso delle conoscenze richieste per l’ammissione, al pari degli studenti che si immatricolano.

Il mancato soddisfacimento dei requisiti implica l’iscrizione al 1° anno di corso, indipendentemente dall’ultimo anno frequentato nel Corso di Studio di provenienza, con la conseguente attribuzione di obblighi formativi aggiuntivi. L’acquisizione di un sufficiente livello di conoscenze della matematica e della lingua inglese puo' essere dimostrato dallo studente che chiede il trasferimento o il passaggio nei seguenti modi:

  • attestando i risultati ottenuti in un Test CISIA per Ingegnaria, anche se effettuato presso altra sede e con riferimento ad un precedente anno accademico;
  • partecipando ad una sessione del TOLC.

La conoscenza della matematica e' ritenuta sufficiente se il trasferimento o il passaggio avvengono con convalida di almeno 5 CFU acquisiti nel Corso di Studio di provenienza relativamente ad insegnamenti delle discipline matematiche (analisi, geometria, algebra).

La conoscenza della lingua inglese e' ritenuta sufficiente se il trasferimento o il passaggio avvengono con convalida di almeno 3 CFU acquisiti nel Corso di Studio di provenienza relativamente ad insegnamenti di inglese.

Il possesso di un sufficiente livello di conoscenza della lingua inglese puo' essere attestato anche presentando idonea certificazione


IMMATRICOLAZIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA

Il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura fa parte dei Corsi di Laurea ad accesso programmato (cioe' a numero chiuso) per i quali e' necessario sostenere una prova di ammissione obbligatoria, in base all'esito della quale viene formata una graduatoria di merito.

La prova di ammissione, di contenuto identico su tutto il territorio nazionale, e' predisposta dal Ministero dell'Universita' e Ricerca e si svolge nella data fissata dal Ministero e che viene pubblicata sul sito di Facolta' (http://ingegneria.unipv.it)

Per visualizzare il portale ministeriale per i Corsi ad Accesso Programmato clicca qui

Sul portale del CISIA e' possibile svolgere dei test di allenamento on-line utili per la preparazione al test e consultare i test degli anni precedenti (1999 - 2002) nella sezione Documenti Utili.

Sono disponibili on line sul portale del MIUR i quesiti e le risposte delle prove nazionali che si sono svolte negli anni precedenti.

Copyright © Facoltà di Ingegneria - Università di Pavia