FACOLTA' DI INGEGNERIA       Universita' di Pavia
Home
  Orientamento > Specialistiche > Servizi
Organizzazione e Sedi
Immatricolarsi ai C.d.L.
Immatricolarsi ai C.d.L.M.
Orientamento
Didattica
Prenotazione Aule
Master a.a 2015/16
Esami: Iscrizioni online
Ricerca Scientifica
Servizi
Rapporti con Imprese
Tirocini didattici
Tirocinio Formativo Attivo
Eventi e Iniziative
Bandi e Offerte lavoro
La stampa parla di noi
Esami di Stato
Mobilità/Erasmus
Rapporti di riesame
Guida dello Studente
Scorciatoie
Cerca nel sito
Ingegneria dei Servizi

Corso di laurea specialitica

Tra le prime Università in Europa, la Facoltà d’Ingegneria di Pavia ha attivato con l’Anno Accademico 2007-2008 il Corso di Laurea Specialistica di Ingegneria dei Servizi. Il corso ha ricevuto  l’IBM Faculty Award 2006 che riconosce la qualità del programma

Il settore dei Servizi determina oltre i 2/3 del Prodotto Interno Lordo delle economie evolute ed include servizi ai privati e servizi alle aziende. Fra i servizi ai privati, citiamo i servizi della assistenza medica e sociale, delle banche e delle assicurazioni, dei trasporti, della pubblica amministrazione, per il tempo libero. I servizi alle aziende e quelli comuni a privati ed aziende includono i servizi logistici, professionali, di gestione impianti, di telecomunicazione, di assistenza tecnica, di informazione, di pubblica utilità, di distribuzione.

Il corso intende formare progettisti dei processi gestionali con cui sono erogati i servizi. Il processo gestionale nel settore dei Servizi ha la stessa importanza del processo produttivo nel settore della Industria. Come la efficacia e la efficienza dei processi e delle tecnologie produttive è essenziale per la Industria, così la corretta orchestrazione delle tecnologie informatiche e dei processi gestionali è essenziale i Servizi.

Gli sbocchi professionali includono posizioni professionali, gestionali ed operative nelle aziende del settore dei Servizi e, inoltre, della Industria. Infatti efficienza ed efficacia dei processi di sviluppo del prodotto, di approvvigionamento, di distribuzione, di contatto con il cliente, di assistenza post vendita e di amministrazione sono essenziali anche per le aziende del Settore della Industria. Infine, il laureato in Ingegneria dei Servizi, in quanto specificatamente formato come progettista ed architetto, è perfettamente preparato alle attività professionali svolte da aziende di consulenza e di system integration.

La articolazione specifica della Ingegneria dei Servizi è finalizzata alla formazione di capacità di analisi e progettazione ed include: 

  • Un nucleo di corsi finalizzati alla progettazione di servizi e di processi gestionali, basati su una didattica attiva in cui lo studente analizza e progetta prototipi dimostrativi di servizi e di processi gestionali, opportunamente guidato dai docenti e dai tutori attraverso una serie di esercizi e review intermedie, che include Business Analysis, Enterprise Systems, Progetto di servizi digitali per un totale di 30 crediti su 120.
  • Una serie di corsi sui fondamenti di progettazione informatica (corsi avanzati di Basi Dati, Ingegneria del Software, Impianti di elaborazione, Reti Telematiche, Sistemi e tecnologie multimediali) per un totale di 25 crediti
  • Corsi su fondamenti gestionali, che includono Organizzazione Aziendale ed Economia della Innovazione per un totale di 10 crediti.
  • Corsi di matematica e statistica e corsi a scelta libera, fra cui un corso di progettazione di Sistemi Informativi Direzionali (Applicazioni informatiche per il budget ed il controllo di gestione)

La iscrizione alla Laurea Specialistica in Ingegneria dei Servizi è debito zero per i laureati delle lauree triennali di Ingegneria Informatica e Ingegneria Gestionale.

Copyright © Facoltà di Ingegneria - Università di Pavia